fbpx

Scienze e tecniche dell’educazione e dei servizi per l’infanzia L-19

Scienze e tecniche dell’educazione e dei servizi per l’infanzia L-19

Corso di Laurea in Scienze e tecniche dell’educazione e dei servizi per l’infanzia.

Presentazione del corso di laurea.

Il corso di laurea triennale in “Educatore nei servizi per l’infanzia e la famiglia” prepara a svolgere l’attività di pedagogista, un mestiere oggi sempre più richiesto in ogni ambiente sociale e culturale.

Il piano di studi offre gli strumenti più idonei a formare una figura competente in ogni ambito inerente l’ educazione, dalla scuola alle strutture detentive, dalle aziende ospedaliere ai centri di reinserimento e recupero sociale come le comunità.

L’educatore è un professionista in grado di progettare e promuovere servizi utili sia alla crescita dei bambini che allo sviluppo di un’educazione alla salute e al vivere in società, oltre che suggerire le regole per la buona convivenza anche in ambito lavorativo e familiare; infatti, l’educatore specializzato nei servizi per l’infanzia può essere una figura di sostegno anche per i genitori che vivono situazioni di disagio e di esclusione sociale, proponendo attività educative finalizzare all’inclusione e al rispetto della diversità.

Il corso di laurea prevede un quadro teorico riguardante gli ambiti psico-pedagogici e sociologici, con approfondimenti di carattere storico e filosofico, per avere una conoscenza dell’uomo più ampia.

L’offerta didattica prevede la conoscenza di una lingua straniera a scelta dello studente per un totale di 10 CFU; a partire dal II anno è fondamentale svolgere il tirocinio presso strutture/enti convenzionati.

La funzione degli educatori nel loro lavoro.

Educa, osserva e accompagna nella loro crescita i bambini da 0 a 3 anni, segnalando ed intervenendo tempestivamente in presenza di un eventuale disagio; instaura profonde relazioni anche con le famiglie.

Progetta autonomamente e con professionalità attività di socializzazione, di sviluppo delle capacità creative, cognitive, affettive, comunicative e sociali presenti in ogni bambino, coordinando il lavoro di squadra con altri professionisti ed enti. Promuove percorsi di accoglienza/integrazione attraverso attività di gioco e di informazione.

L’educatore è un professionista capace di relazionarsi con individui adulti in difficoltà e bambini che presentano diversi fabbisogni educativi; è in grado di prevenire un disagio attraverso l’attenta e paziente osservazione del comportamento singolo e del singolo in situazione (es. a scuola con i compagni), collabora con gruppi territoriali che operano nel settore educativo/ricreativo.

 

  1. OBIETTIVI FORMATIVI
  2. SBOCCHI LAVORATIVI
  3. PIANO DEGLI STUDI
  4. DOCUMENTI UTILI
Il corso di laurea triennale in “Educatore nei servizi per l’infanzia e la famiglia” prepara a svolgere l’attività di pedagogista, un mestiere oggi sempre più richiesto in ogni ambiente sociale e culturale.
Il piano di studi offre gli strumenti più idonei a formare una figura competente in ogni ambito inerente l’ educazione, dalla scuola alle strutture detentive, dalle aziende ospedaliere ai centri di reinserimento e recupero sociale come le comunità.
Il laureato “Educatore nei servizi per l’infanzia e la famiglia” ha la possibilità di ricoprire diversi incarichi in molteplici settori disciplinari che spaziano dai nidi d’infanzia alle direzioni didattiche, dai centri rieducativi e riabilitativi per anziani e persone svantaggiate ai centri di sostegno alla genitorialità, per l’inclusione e il reinserimento di soggetti detenuti, alle aziende per la selezione del personale.
L’educatore sarà, tra l’altro, in grado di proporre e attivare progetti finalizzati alla crescita e allo sviluppo culturale della comunità civile, attivare servizi educativi in contesti domiciliari in base alle esigenze individuali di chi ne fa richiesta, affiancare i dirigenti didattici nell’organizzazione delle attività formative ed extracurriculari, occuparsi di educazione ambientale, svolgere la libera professione. Quella di “Educatore” è stata collocata al VI livello del Quadro Europeo delle Qualifiche (QEQ). La laurea in “Educatore nei servizi per l’infanzia e la famiglia” permette ai laureati l’accesso alla classe di concorso A18.
Piano degli studi a.a. 2020/2021
Primo Anno

CFU

Pedagogia delle attività ludico-motorie per l’infanzia

12

Pedagogia delle relazioni formative

12

Teorie e tecniche della comunicazione per l'infanzia

12

Metodi di ricerca in ambiente multimediale

12

Storia della filosofia I

6
Laboratorio di Informatica

6

Totale

60

Secondo Anno

CFU

Fondamenti di Psicologia dall’infanzia all’età adulta

6

Laboratorio di formazione per i contesti educativi dell’infanzia

6

Attività sperimentali per la prima infanzia

6

Metodologie educative per l’infanzia

6

Storia dei processi formativi

6

Teorie e metodi della progettazione formativa

6

Editing multimediale

12

Laboratorio di Lingua Inglese

6

Totale

54

Terzo Anno

CFU

Storia della filosofia II

6

Linguaggi audiovisivi

6

Diritto dei diritti dell’infanzia

6

Psicologia clinica e prima infanzia

6

Processi psicologici per lo sviluppo infantile

6

Neuropsicologia cognitivo-motoria della prima infanzia

6

Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento *

6

Estetica *

6

Imprenditorialità e business planning *

6

Letteratura Italiana *

6

Psicologia sociale * 6

Sociologia generale <*/p>

6

Storia contemporanea *

6

Tirocinio

12

Prova Finale

6

Totale 60
Totale Piano di Studi 180

*esami a scelta dello studente (per un totale di 12 CFU)

DOCUMENTI UTILI
next
prev