Scienze delle attività Motorie Preventive e Adattate - Classe LM67

Scienze delle attività Motorie Preventive e Adattate - Classe LM67

Il corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Attività Motorie Preventive ed Adattate, prepara professionisti in grado di coordinare tecnicamente programmi motori e sportivi di tipo educativo e ricreativo presso strutture pubbliche e private, strutture per anziani, disabili, strutture detentive ed ogni altro ente indirizzato a promuovere il benessere e la salute dell’uomo.

Il laureato magistrale assumerà, in tali strutture ed enti, il ruolo primario di responsabile e operatore delle medesime.

Essendo in costante evoluzione la richiesta di “professionisti del benessere”, il laureato magistrale in Scienze delle attività motorie Preventive ed Adattate riuscirà facilmente ad incanalarsi nel mondo lavorativo, assumendo una funzione chiave nel garantire il raggiungimento di un equilibrio psico-fisico attraverso il corretto svolgimento di attività fisiche e sportive da lui proposte e ben programmate anche individualmente.

Per accedere al corso è richiesta la Laurea Triennale in Scienze Motorie.

  1. OBIETTIVI FORMATIVI
  2. SBOCCHI LAVORATIVI
  3. PIANO DEGLI STUDI
  4. DOCUMENTI UTILI

Tra i principali obiettivi del corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Attività Motorie Preventive ed Adattate, vi è quello di perfezionare conoscenze scientifiche ed interdisciplinari inerenti l’attività fisica preventiva e adattata, cioè una ginnastica o attività sportiva indirizzata al miglioramento della salute di persone colpite da patologie croniche che riducono la funzionalità fisica: osteoporosi, ictus, obesità, diabete, ipertensione, reumatismi, disabilità.

Scopo generale del corso è quindi preparare dei professionisti esperti nella prescrizione e somministrazione di uno specifico programma di allenamento personalizzato in funzione delle esigenze fisico – organiche di chi intende svolgere attività motorie.

Nel percorso formativo verranno acquisite conoscenze per il mantenimento della migliore efficienza fisica lungo l’arco della vita, sia in soggetti normali che in quelli predisposti o già affetti da patologie legate alla sedentarietà o a scorretti stili di vita, adattando le attività motorie alle esigenze più varie.

Gli insegnamenti saranno inoltre focalizzati sull’attività motoria preventiva nell’età evolutiva, adolescenziale e adulta e sui metodi epidemiologici e sociologici per valutare qualità e stili di vita, rivolti comunque alla progettazione di attività motorie per gli anziani e per i disabili.

Tra i vari insegnamenti, il piano di studi prevede attività di tirocinio per 20 CFU da svolgersi presso strutture idonee.

La Laurea Magistrale in Scienze delle Attività Motorie Preventive ed Adattate, prefigura l’inserimento dei neolaureati in vari settori:
Enti pubblici, strutture sanitarie, strutture pubbliche e private per anziani e disabili, centri salutistici e SPA, palestre adeguatamente attrezzate ed organizzazioni sportive specifiche.
Inoltre potranno svolgere attività di responsabili e consulenti delle attività motorie nelle industrie turistiche, accedere ai corsi di perfezionamento come il TFA, accedere alle scuole di dottorato presso le Università, svolgere la libera professione.

Piano degli studi a.a. 2018/2019
Primo Anno

CFU

Basi biochimiche e molecolari del benessere della persona

10

Anatomia e fisiologia dell'attività motoria adattata

11

Metodologia della prevenzione: controllo ormonale ed elementi di dietetica

10

Metodi di valutazione, gestione dei dati e della conoscenza, applicati alle attività motorie

10

Teoria, tecnica, didattica dell'esercizio fisico adattato alle diverse fasce d'età

12

Totale

53

Secondo Anno

CFU

Teoria, tecnica, didattica e attività motorie per popolazioni speciali

10

Aspetti psicopedagogici e sociologici delle attività motorie

12

Traumatologia e riabilitazione dell'apparato locomotore

6

Lingua straniera: Inglese

2

Totale

30

Corsi elettivi

Ordinamento e responsabilità professionale: aspetti civili e penali

4

Tecniche di progettazione europea

4

Corretti stili di vita nella prevenzione per la tutela della salute

4

Diritto delle persone alla privacy

4

Neurologia e Sporty

4

Il Rugby come strumento di integrazione sociale

4

Valutazione Funzionale e ricondizionamento neuromuscolare

4

Adattamenti dell’apparato muscolo-scheletrico all’esercizio fisico/p>

4

Totale

32

Tirocinio

20

Prova finale

10

Totale percorso di studi

120

DOCUMENTI UTILI
next
prev