Logo
Print this page

Scienze Motorie - Classe L22

Scienze Motorie - Classe L22

Corso di Laurea in Scienze Motorie

Viene istituito nel 2006 presso l'Università San Raffaele Roma il primo ateneo telematico in Italia ad erogare l’accesso al corso senza test.
Il percorso didattico, dinamico e ricco di contenuti, volge allo studio approfondito del movimento umano, dei vari fattori che lo aiutano e che lo limitano, all’analisi della forma del corpo umano con un attento sguardo alla fisiologia ed all’attività sportiva come strumento di benessere per la persona, sino a giungere ai programmi riabilitativi delle funzioni degli arti con lesioni.

Il movimento umano è una proprietà fondamentale dell’organismo ed è un valido mezzo per lo studio di fenomeni biologici legati allo sviluppo durante l’intera durata della vita, specie quelli inerenti l’adattamento e le interazioni tra fattori genetici e ambientali e la loro influenza sull’uomo; per tali ragioni tra gli insegnamenti troviamo discipline biofisiche e di anatomia. 

Il movimento umano

Quando il movimento avviene in ambito collettivo, negli sport come il calcio, esso ha una componente socio – culturale; comprendere le motivazioni individuali o di gruppo, le barriere al coinvolgimento in diversi tipi di movimento umano, apre una importante finestra sulla natura della società umana.

Conoscere il movimento umano e comprenderne la fisiologia, è quanto richiesto in tutte quelle professioni che si occupano dello svolgimento di un sano stile di vita. Inoltre, la professionalità acquisita attraverso il percorso di studi si incanala facilmente a beneficio della società: non solo lo sport, l’educazione fisica, il fitness, ma anche la riatletizzazione e la prevenzione di alcune importanti patologie.

Il movimento gioca un ruolo fondamentale nella vita dell’essere umano; lo studio delle scienze motorie e sportive, richiede l’applicazione e l’integrazione di metodi, teorie e conoscenze di un vasto gruppo di discipline che permettono di osservare l’attività fisica come significativo mezzo di miglioramento della qualità della vita, di sviluppo intensificato di capacità atletiche, di conservazione dell’autonomia in tarda età e di ottenere un recupero funzionale dopo traumi e malattie.

Parlare di scienze motorie significa anche avere competenze di management e di microeconomia che consentono di avviare e gestire attività di gruppo che riguardano l’esercizio fisico, dai centri fitness alle strutture riabilitative, dai circoli ricreativi alle squadre di élite; l’esercizio fisico ha e mantiene nel tempo un altissimo valore terapeutico.

Copyright © 2019. Athens School Italia. C.F. 96045060791