Corso di Laurea Moda - Classe L4

Corso di Laurea Moda - Classe L4

Moda Moda

Il corso di Laurea Triennale in Moda, fornisce le competenze necessarie a soddisfare l’enorme richiesta di professionisti di un settore in continua espansione.
Lo stile, le griffe, il fashion, la storia dell’arte e dell’abbigliamento italiane sono note in tutto il mondo; il corso di studi offre la possibilità di formare figure competenti che sappiano coadiuvare imprenditorialità, creatività e immaginazione.

La capitale della Moda, Milano, rappresenta da sempre il gusto italiano a livello internazionale; perciò il professionista nel settore Moda sarà una figura indispensabile all’interno del sistema produttivo mondiale.

  1. OBIETTIVI FORMATIVI
  2. SBOCCHI LAVORATIVI
  3. PIANO DEGLI STUDI
  4. DOCUMENTI UTILI
Finalità principale del percorso di studi in Moda è, oltre a formare figure professionali caratterizzate da una forte capacità organizzativa e creativa, garantire il continuo aggiornamento all’interno di un settore in crescente espansione.
Il professionista in Moda si occuperà di abbigliamento, di accessori, di gioielli ed avrà la possibilità di presentare un profilo manageriale del tutto innovativo in questo ampio ambito.
Il percorso didattico si rifà principalmente a:
l’area “prodotto”

l’area industriale produttiva

l’area marketing

l’area comunicazione

l’area retail

l’area distributiva

brand management

Al termine del percorso formativo, i partecipanti avranno sviluppato competenze specifiche nel:
  • Conoscere i prodotti e i processi di produzione con evidente riferimento alla moda italiana
  • Progettare una collezione
  • Pianificare un’analisi di mercato e un piano marketing per lo sviluppo di un prodotto innovativo
  • Innovare prodotti locali attraverso la conoscenza di nuovi stili e trend di mercato
  • Pianificare e condurre un piano di comunicazione che preveda attività promozionali innovative
  • Pianificare il processo di distribuzione e vendita del prodotto
  • Condurre un team e motivarlo a raggiungere un obiettivo ben preciso
La metodologia didattica utilizzata è quella dell’E- Learning, che consente di apprendere fruendo dei contenuti forniti dall’Università attraverso moduli scaricabili dalla piattaforma online, in qualsiasi momento e luogo; la presenza in sede è prevista soltanto al momento delle verifiche.
L’attività formativa prevede anche dei tirocini organizzati con laboratori annuali.
Per essere ammessi al corso di Laurea Triennale in Moda, occorre essere in possesso di Diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all’estero e riconosciuto idoneo secondo la normativa d’Ateneo.

La laurea in Moda si consegue previa presentazione e discussione di una relazione scritta su argomenti coerenti con il piano di studi seguito durante il triennio, in accordo con il docente responsabile dell’insegnamento.

Il laureato potrà operare o collaborare direttamente all’interno di strutture aziendali del settore Moda e di altre aziende ad esso correlate: centri stile, griffe, agenzie, società di servizi, mass media, show room ed enti fieristici dedicati.
Le professioni previste sono di seguito sintetizzate:
Designer
Accesssory designer
Textile designer
Stylist
Quality controller

Inoltre, il professionista in settore Moda potrà occuparsi dell’area Exibition come:
Corner/concept store designer
Show designer
Consulente d’immagine

Per quanto riguarda la pubblicizzazione e distribuzione:
Art consultant
Brand manager
Store manager
Buyer
Promoter
Trend scout
Sale agent

In definitiva il corso di laurea triennale in Moda permette la formazione di Designer in grado di ideare e progettare elementi di una collezione, avendo la funzione di:
assistere alla direzione artistica di un brand, assistere il team della collezione nello sviluppo di modelli, collaborare alla progettazione del marchio, collaborare alla programmazione di una collezione predisponendo le varianti necessarie per raggiungere le varie fasce di mercato.
Infine incontriamo l’importante sbocco lavorativo come Stylist, ovvero creatore di case di moda, di fondazioni e di centri di promozione della moda.

Piano degli studi a.a. 2018/2019
Primo anno

CFU

Storia del Costume e della Moda

6

Marketing Strategico e Operativo

8

Laboratorio progettazione Moda 1

8

Fondamenti di informatica e matematica

10

Fondamenti di Disegno per la Moda

6

Concept Design

8

Scienza e Tecnologia dei materiali

6

CFU totali

52

Secondo Anno

CFU

Storia dell'arte moderna

6

Laboratorio di Disegno di Moda

6

Metodologie progettuali per la moda

8

Laboratorio progettazione Moda 2

8

Valutazione economica dei prodotti e dei progetti

10

Interior Design

8

Design dell'accessorio

6

CFU totali

52

Terzo Anno

CFU

Laboratorio di progettazione moda 3

8

Laboratorio di retail design

6

Storia dell'arte contemporanea

6

Strategie di Comunicazione per la moda

8

Estetica e Antropologia della moda

6

Storia della Fotografia e del cinema

6

CFU totali

40

Lingua Straniera

Inglese (per il disegno industriale)

6

Totale

6

A scelta esami per un totale di 12 CFU tra le seguenti materie:

I principi fondamentali della storia dell’arte

6

Experience Design

3

Photography Design

3

Style and Design

3

Rappresentazione Digitale

3

Textile Design

3

Confrontarsi con il mercato

3

Tutele nazionale e internazionale marchi e brevetti

3

Museum exhibit design

3

Tecniche di progettazione europea

6

Totale

36

Tirocinio

12

Prova finale

6

CFU totali alla laurea

180

DOCUMENTI UTILI
next
prev