fbpx

Corso di Laurea in Scienze Motorie

Corso di Laurea in Scienze Motorie

Corsi di laurea magistrale

Corsi di laurea magistrale (5)

Laurea Magistrale in Economia e Management dell’innovazione digitale in sanità – LM 77

Corso di Laurea Magistrale in Economia e management dell’innovazione digitale in sanità

Quello sanitario rappresenta un settore in continua crescita ed espansione, e risulta perciò essere un fortissimo slancio per lo sviluppo sociale ed economico attuale. In molti paesi del mondo le scarse risorse economiche mettono continuamente in ginocchio il loro sviluppo demografico, sociale e politico, compromettendo la possibilità di accedere ai servizi sanitari, anche essenziali; per queste evidenti motivazioni, l’approccio offerto dalle nuove tecnologie nel settore sanitario è diventato (e diventerà ancora) di fondamentale importanza.

L’innovazione tecnologica, in quest’ultimo decennio ha portato all’applicazione di molti strumenti nelle sale operatorie e negli studi medici specialistici, raggiungendo obiettivi e risultati di eccellenza, ma non tutti gli operatori del settore hanno una preparazione mirata in questo ramo specifico. Il corso di Laurea Magistrale in Economia e management dell’innovazione digitale in sanità ha il preciso scopo di formare figure professionali competenti nella gestione di una sanità “digitalizzata”; il corso è strutturato per consentire anche l’accesso di professionisti che già lavorano in ambiente sanitario ed aggiornare la loro formazione, nonché aperto a tutti coloro i quali abbiano maturato interesse in tali discipline ed in queste specializzarsi.

Management e consulenza aziendale - Classe LM-77

Corso di Lauera Magistrale in Management e consulenza aziendale LM-77

Il corso di Laurea Magistrale in “Management e consulente aziendale” forma specialisti capaci di controllare e gestire quelli che sono i settori caratterizzanti di ogni azienda/ente.

Il percorso formativo fornisce agli studenti le conoscenze necessarie per la gestione di un’azienda, ed è così suddiviso:

  • Area economico – aziendale, include materie quali l’analisi finanziaria, analisi dei prodotti aziendali, analisi e osservazione delle nuove modalità di sviluppo dei mercati globali;
  • Area informatico – matematica, prepara lo studente ad elaborare i dati utili a supportare processi decisionali all’interno (e all’esterno) dell’azienda; 
  • Area giuridica, prevede la regolamentazione di tutte le attività d’impresa, a partire dai contratti fino alla gestione del rischio.

Il corso di Laurea Magistrale in “Management e consulente aziendale”, offre agli studenti un alto livello di preparazione con specifici approfondimenti rivolti a chi vuole esercitare la professione di consulente aziendale, di manager all’interno della P. A., oltre a formare professionisti capaci di individuare e gestire i nuovi prodotti immessi dal mercato del business globale; il Manager aziendale può organizzare finanziariamente un’azienda riducendone i costi, può supervisionare e adottare nuove strategie di marketing, gestire e risolvere una crisi finanziaria.

Il Manager professionista, potrà anche candidarsi a svolgere attività dirigenziali con particolare cura delle relazioni con i clienti internazionali.

Accesso

Tra i requisiti per accedere al corso di Laurea Magistrale in “Management e consulente aziendale” è richiesta la laurea triennale in una delle seguenti discipline:

L14 – Scienze dei servizi giuridici

L15 – Scienze del Turismo

L16 – Scienze dell’Amministrazione e dell’organizzazione

L18 – Scienze dell’ Economia e della gestione aziendale

L33 - Scienze economiche

L36 – Scienze politiche e delle relazioni internazionali

L41- Statistica

Oppure, essere in possesso di 48 CFU nelle seguenti materie ( di cui almeno 20 CFU in SSD aziendali):

SSD aziendali

SECS -P/07 Economia aziendale;

SECS -P/08 Economia e gestione delle imprese;

SECS -P/09 Finanza aziendale;

SECS -P/10 Organizzazione aziendale;

SECS -P/11 Economia degli intermediari finanziari.

SSD economici

SECS -P/01 Economia politica;

SECS -P/02 Politica economica;

SECS -P/03 Scienza delle finanze;

SECS -P/05 Econometria;

SECS -P/12 Storia economica.

SSD giuridici

IUS/01 Diritto privato;

IUS/04 Diritto commerciale;

IUS/05 Diritto dell’economia;

IUS/07 Diritto del lavoro;

IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico;

IUS/10 Diritto amministrativo;

IUS/12 Diritto tributario;

IUS/14 Diritto dell’Unione Europea.

SSD matematico -statistici

SECS -S/01 Statistica;

SECS -S/03 Statistica economica;

SECS -S/04 Demografia;

SECS -S/06 Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie.

È richiesta la conoscenza della lingua inglese per almeno il livello B1,oppure un totale di 6 CFU in competenze linguistiche.

In assenza di uno o più requisiti di accesso al corso di Laurea Magistrale, verranno organizzate attività compensative da acquisire prima della iscrizione.

Corso di Laurea Magistrale in Nutraceutica - Classe LM61

Corso di specializzazione Nutraceutica.

La Laurea magistrale in Scienze della Nutrizione Umana – curriculum Nutraceutica, è la specializzazione che prosegue la laurea triennale in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia.

L’indirizzo specifico in NUTRACEUTICA coadiuva le conoscenze di base della branca farmacologica e quelle delle scienze della Nutrizione; infatti, i nutraceutici sono costituiti da estratti condensati in una forma farmaceutica (compresse, capsule, polveri idrosolubili, ecc.) e vengono usati per prevenire e curare numerose condizioni patologiche anche croniche.

In tale bipartizione il laureato in scienze della Nutrizione Umana – c. Nutraceutica, sarà in grado di controllare la qualità e la composizione chimica degli alimenti ed anche le loro caratteristiche biologico–nutritive a fini salutari.

Il corso di laurea indirizzato alla Nutraceutica fornisce le competenze necessarie legate al valore nutrizionale–terapeutico degli alimenti cosiddetti “funzionali”, nonché degli integratori alimentari in generale.

Il corso, inoltre, permette al laureato di svolgere l’attività professionale in differenti ambiti, dalla libera professione al personale tecnico presso strutture salutistiche e sanitarie.
 

Scienze della Nutrizione Umana - Classe LM61

Corso di Laurea in Scienze della Nutrizione Umana

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana (Classe LM-61) offre una formazione specifica mirata a diventare un professionista nel campo della nutrizione.

Durante il corso verranno affrontati tutti gli aspetti della Nutrizione Umana; l’approccio fortemente multidisciplinare che caratterizza il Corso, vuole integrare diversi ambiti conoscitivi, da quello biomedico a quello della nutrizione, per passare alla caratterizzazione degli alimenti e della gestione agroalimentare, al fine di rispondere in maniera esauriente alle crescenti necessità di figure professionali nel settore.

Scienze delle attività Motorie Preventive e Adattate - Classe LM67

Scienze delle attività Motorie Preventive e Adattate

Il corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Attività Motorie Preventive ed Adattate, prepara professionisti in grado di coordinare tecnicamente programmi motori e sportivi di tipo educativo e ricreativo presso strutture pubbliche e private, strutture per anziani, disabili, strutture detentive ed ogni altro ente indirizzato a promuovere il benessere e la salute dell’uomo.

Il laureato magistrale assumerà, in tali strutture ed enti, il ruolo primario di responsabile e operatore delle medesime.

Essendo in costante evoluzione la richiesta di “professionisti del benessere”, il laureato magistrale in Scienze delle attività motorie Preventive ed Adattate riuscirà facilmente ad incanalarsi nel mondo lavorativo, assumendo una funzione chiave nel garantire il raggiungimento di un equilibrio psico-fisico attraverso il corretto svolgimento di attività fisiche e sportive da lui proposte e ben programmate anche individualmente.

Per accedere al corso è richiesta la Laurea Triennale in Scienze Motorie.

Sottoscrivi questo feed RSS
  1. OBIETTIVI FORMATIVI
  2. SBOCCHI LAVORATIVI
  3. PIANO DEGLI STUDI
  4. DOCUMENTI UTILI

Obiettivo del corso è formare figure professionali qualificate in grado di comprendere, progettare, organizzare, condurre e gestire attività motorie e sportive in strutture pubbliche e private, a livello individuale e di gruppo, finalizzate allo sviluppo, al mantenimento e al recupero delle capacità motorie e del benessere psicofisico.

Il percorso di studi è suddiviso in quattro macro aree:

1) AREA DELLE SCIENZE DI BASE – prevede conoscenze di scienze sperimentali e di calcolo

2) AREA DELLE SCIENZE DELL’ESERCIZIO FISICO – prevede la conoscenza degli effetti e delle caratteristiche del movimento, ripetuto, frequente, finalizzato, nonché delle eventuali attività preventive e di recupero funzionale.

3) AREA DELLE SCIENZE DEL MOVIMENTO E DELLE ATTIVITA’ SPORTIVE – prevede la conoscenza di quelle che sono le attività motorie individuali e di gruppo finalizzate al raggiungimento e mantenimento del benessere psicofisico della persona.

4) AREA DEI RUOLI E DELLE RESPONSABILITA’ PROFESSIONALI – prevede la preparazione e l’acquisizione delle procedure giuridiche ed etiche inerenti l’attività motoria in ambito sportivo,con particolare attenzione nella prevenzione del doping.

Ciascuna delle suddette aree, contribuirà alla formazione di specifiche figure professionali con competenze ramificate in un unico gruppo formativo omogeneo; i laureati in Scienze Motorie potranno svolgere la loro attività presso: organizzazioni sportive e dell’associazionismo ricreativo e sociale, dedicarsi alla gestione delle attività motorie a carattere educativo,adattativo, sportivo, ludico – ricreativo, fitness individuale e di gruppo.

laureati in Scienze Motorie avranno inoltre le giuste conoscenze biologiche del movimento e dell’adattamento all’esercizio fisico in funzione del tipo, dell’intensità e della durata dell’esercizio, dell’età e del sesso del praticante, nonché delle condizioni ambientali in cui viene svolto l’esercizio.

Gli esiti finali verranno determinati attraverso lezioni, esercitazioni ed attività di collaborazione e cooperazione in presenza e a distanza; l’accertamento e la successiva valutazione del livello di conoscenza, vengono effettuate mediante prove in itinere. Gli studenti, durante il percorso di studi, verranno costantemente incoraggiati a valutare le loro esperienze professionali specifiche attraverso una serie di attività convenzionate con federazioni sportive del CONI, organizzazioni del Fitness e del Wellness. A tale scopo, si raccomanda agli studenti e ai neolaureati la necessità di un continuo aggiornamento scientifico e professionale.

La formazione acquisita consentirà ai laureati di applicare le loro competenze nel campo dell’educazione motoria e sportiva nonché della rieducazione motoria in strutture pubbliche, private e nelle organizzazioni sportive quali società e federazioni.

In particolare le attività professionali possono essere ricondotte all’interno delle quattro macro aree formative:

1) didattico – educativo
2) prevenzione ed educazione motoria adattata (esempio soggetti di diverse età e con diverse abilità)
3) tecnico sportiva
All’interno di queste aree i laureati potranno operare in qualità di allenatori, preparatori atletici e in generale tecnici sportivi oppure indirizzarsi alla carriera di direttori tecnici di palestre, dirigenti di organizzazioni sportive, istruttori di discipline sportive non agonistiche in diversi settori:
· nell’ambito didattico (scuole di ogni ordine e grado)
· nell’ambito tecnico addestrativo (prevenzione e promozione della salute)
· nei servizi sociali (nei centri socio-educativi);
· nelle strutture sportive
· nelle comunità di recupero
· nelle strutture socio-sanitarie, nelle case di riposo.
4) manageriale (organizzazione e gestione di attività e strutture sportive).

In sintesi, il corso di Laurea in Scienze Motorie avvia alla professione di:

· Istruttori di discipline sportive non agonistiche
· Professioni organizzative nel campo dell'educazione fisica e dello sport
· Allenatori e tecnici di discipline sportive agonistiche

I dottori laureati nel triennio di Scienze Motorie, avranno la possibilità di accedere ai corsi di Laurea Magistrale o/e Master di qualificazione per ottenere la specializzazione in una specifica attività professionale.

Piano degli studi a.a. 2021/2022
Primo Anno

CFU

Anatomia umana

6

Statistica ed elaborazione informatica

8

Fisica applicata alle scienze motorie

6

Lingua inglese

6

Psicologia delle attività sportive

10
Teoria e metodologia del movimento umano

10

Biologia applicata

7

Biochimica generale e dello sport

8

Totale

59

Secondo Anno

CFU

Endocrinologia e Nutrizione Umana

6

Farmacologia

6

Fisiologia umana dello sport

9

Igiene ed educazione sanitaria

6

Medicina dello sport

10

Teoria e metodologia dell'allenamento

6

Teoria, tecnica e didattica degli sport individuali e di squadra

10

Totale

53

Terzo Anno

CFU

TTD delle attività motorie per l'età evolutiva ed adulta

8

Discipline giuridiche ed economiche

10

Traumatologia e Riabilitazione

10

TTD dell'attività motoria adattata

6

Pedagogia

6

Totale

40

Corsi Elettivi

CALCIO: regole, tecnica, storia e management

12

Lineamenti di organizzazione sportiva italiana

3

Organizzazione e comunicazione eventi sportivi

5

Teoria tecnica e didattica degli sport natatori

5

Teoria tecnica e didattica del fitness

2

Tutela dei marchi e dei brevetti

5

Tecniche di progettazione europea

5
Ruolo dell'attività fisica nei disordini neurovascolari e cardiometabolici 5
Totale 48
Tirocinio 8
Prova finale 6

Totale percorso di studi

180

DOCUMENTI UTILI
next
prev